0 Elementi

La cena con delitto è un’esperienza che permette di coniugare la gastronomia ad un gioco interattivo, divertente e, soprattutto, molto coinvolgente. Una sorta dell’evoluzione della classica cena spettacolo che coinvolge i partecipanti in modo diretto.

Tutto fila intorno alla risoluzione di un giallo, esaminando indizi e prove che porteranno ad un vincitore finale: colui che per primo, grazie alla propria intuizione e alle indagini svolte, saprà individuare il colpevole del terribile omicidio.

Sicuramente una serata fuori dall’immaginario, frizzante e divertente. Un’occasione per conoscere e interagire con gli altri in un percorso in grado di coinvolgere fin dalla prima battuta e fino all’ultimo secondo. Vediamo se riusciamo nell’intento di stimolare la vostra fantasia, oltre che il vostro appetito!

Come si svolge una cena con delitto?

Alcuni ristoranti organizzano questi eventi grazie alla collaborazione di compagnie teatrali, altri scelgono di mettere in pratica le opere di Agatha Christie seguendo un preciso schema.

Tutto viene curato nel dettaglio, dai personaggi agli ambienti, creando vere e proprie sceneggiature. Non serve essere attori per calarsi nella parte: sarà un coinvolgimento diretto. Un giallo che partirà dalla scoperta di un omicidio di fantasia.

Ogni presente incarna una figura o fa parte di un gruppo come la squadra di poliziotti e di detective che deve fare le domande. Immancabile la presenza di un narratore che spiega la storia e guida i partecipanti durante il gioco con dettagli, attraverso un percorso narrativo che porta le varie squadre ad entrare nel vivo e trovare il killer, ricostruendo tutta la trama. 

La cena con delitto, infatti, non ha l’obiettivo solo di rintracciare l’omicida, ma anche di costruire durante il percorso tutti i dettagli, come una sorta di puzzle. Proprio questo la rende così avvincente: è un vero enigma. 

Perché partecipare ad una cena con delitto?

Le cene con delitto non sono solo un’idea vincente per gli amanti del giallo e del thriller, ma anche serate coinvolgenti per chi ha voglia di partecipare ad un murder party, tipicamente inglese. Tutti i partecipanti vengono coinvolti, l’indagine viene svolta in prima persona quindi è una sfida sia intellettuale che un gioco coinvolgente.

Bisogna concentrarsi sul ragionamento deduttivo per risolvere l’enigma: i giocatori, quindi, interpretano un ruolo ben preciso e attivo proprio come i Live Action Role Playing.

Per rendere la serata avvincente ci vuole una trama degna di nota, ma anche un’ambientazione particolare.

È possibile partecipare al Giallo classico, ovvero alla Agatha Christie, dove tutto si concentra sulla trama della storia oppure il Giallo Storico che è improntato più su una cornice che ripercorre Umberto Eco e un genere in cui il momento in cui si svolge tutto è determinante.

La serata si apre sempre con un omicidio che è stato compiuto: quindi i partecipanti vengono messi al corrente dei fatti con i fascicoli, i testimoni, tutti i dettagli del caso e il materiale che viene fornito. A quel punto è necessario definire bene il crimine per capire quando è accaduto e mettere insieme i pezzi.

Bisogna indagare sulla vittima, chi era e cosa faceva. Quindi stilare una lista di sospettati e poi capire chi è il colpevole e qual’è il movente.

Saranno fondamentali le domande e la propria intuizione per capire chi ha commesso l’omicidio. Il momento finale sarà divertente, anche se non si è capito in prima persona chi è stato.  Una sfida intellettuale, un momento di convivialità che unisce il piacere della tavola al gioco, un modo per lavorare insieme e arrivare a individuare cosa è accaduto e chi è stato.

CONTATTI

Email

info@umiproject.it

gianluigis@virgilio.it

+39 3282318357  | +39 3206365610

Orari apertura in sede UMI

LUNEDI'
solo su appuntamento
MARTEDI'
solo su appuntamento
MERCOLEDI'
solo su appuntamento
GIOVEDI'
Solo su appuntamento
VENERDI'
16.00 / 20.00
SABATO
16.00 / 23.30
DOMENICA
CHIUSO
via Solacciano 42 | 04026 | Mintunro (LT)

Pin It on Pinterest

Share This