0 Elementi

Charles Andress

da | 14 Set 2021 | Blog | 0 commenti

La storia di "Uncle Charley" ....

La storia di “Uncle Charley” ….
Charles Andress (1852-1933)
Charles Andress sarebbe conosciuto come ′′ Uncle Charley ′′ (zio Charley). Nato il 15 Gennaio 1852 a Brockville, Leeds and Grenville United Counties, Ontario, Canada.
Ha avuto un’infanzia molto difficile, a due anni i suoi genitori si sono trasferiti a Chesaning, Michigan, e a seguito di un incidente sul lavoro sofferto dal padre, Charles è rimasto orfano a 4 anni, sua madre avrebbe dovuto portare avanti i suoi cinque figli, passando mille calamità, solo per farvi un’idea, siccome non avevano soldi per le scarpe, d’inverno per andare a scuola, avvolgevo i piedi con gli stracci.
Secondo la storia biografica della contea di Barton, Kansas, Charles sapeva imitare gli uccelli e fare effetti di ventriloquia, nel 1862 un mago di nome Prof. Hertz ha offerto a sua madre 10 dollari al mese, che gli avrebbe inviato in anticipo tutti i mesi, oltre a coprire tutte le esigenze del bambino, in cambio del fatto che gli avesse permesso di portarlo come suo assistente.
Dopo due anni il Mago si è ammalato ed è morto a Pontiac, Michigan, e sua moglie è partita per l’Inghilterra. Ma Charles aveva imparato abbastanza, tra le altre cose era un buon violinista, e rapidamente si unì all’orchestra di Zeke Filliman, che si dedicava a suonare durante le feste in tutta la contea di Pontiac. Non dura troppo perché Zeke andò in pensione, quindi decise di organizzare quello che è stato il suo primo spettacolo, che consisteva in due numeri di Magia e il suo atto di ventriloquia. Tutto il suo capitale era una tenda, un costume, il suo violino e 500 programmi che le avevano stampato a Lapeer per 500 dollari e mezzo.
  • Facebook
La prima apparizione pubblica di Charles è stata per mano del capitano Thomas, in Michigan, annunciandolo come ′′ Il bambino ventriloquo, imitatore, e violinista”. Una buona amministrazione e molto lavoro lo hanno portato in poco tempo ad avere un piccolo spettacolo, quasi da circo, poiché c’erano uccelli, cani, scimmie, capre, cavalli e altri animali addestrati.
Nel 1874 decide di viaggiare fino in California, essendo in tour arrivo fino a Great Bend, e qui sembra che il suo successo sia davvero iniziato, visto che tutte le biografie che ho letto contano, che non avendo il teatro il popolo ha chiesto allo sceriffo di montare il suo spettacolo nel palazzo di giustizia, mentre per strada mostrava i suoi animali, uno degli uccelli camminava su una corda spingendo un carrello con un altro uccello al suo interno.
Nel 1882 il suo spettacolo si chiamava ′′ Andress Big Circus and Two Hemisphere Menagerie “, nel nome dei precedenti spettacoli aveva usato la parola ′′ carnevale ′′.
Con il tempo ha comprato un ranch di 1.200 acri in Kansas, vicino a Great Bend, che ha esteso con 320 acri in più, offerto dalla vedova T.L. Stone per 1000 dollari. Alla fine Great Bend divenne casa sua.
Harry Kellar, poco prima della sua morte a Los Angeles, ha conferito ad Andress il titolo di ′′ L ‘ ultimo dei vecchi maestri della magia.”
È stato un membro fedele dell’IBM (The International Brotherhood of Magicians) con il numero di partner 573.
E per finire nel 1931 ha fatto notizia, a livello nazionale, perché il nostro protagonista, a 80 anni era diventato padre di un bambino, si era sposato appena un anno prima con Virginia Pritchard ′′ Virgie ′′ di 27 anni (non Ho trovato i matrimoni precedenti)
Due anni dopo il 26 Agosto 1933 mori a Great Bend, Barton County, Kansas, USA…..

Giuseppe De Vincenti

Prestigiatore ed esperto in Close Up Magic, in arte Vincent. Da oltre 30 anni e più nel mondo della magia, con diverse pubblicazioni e tour conferenze in Italia e all'estero. Perno portante dell'Università Magica Internazionale "Damaso Fernandez"

Articoli recenti

Categorie

Archivi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This