0 Elementi

George McDonald Birch

da | 21 Set 2021 | Blog | 0 commenti

La storia di George McDonald Birch inizia a Columbus.....

La storia di George McDonald Birch inizia a Columbus, Ohio, dove vide la luce per la prima volta il 28 gennaio 1902. Quella era la città natale di Howard Thurston, che all’epoca era a soli sei anni dalla presa in carico del titolo di ′′ Mago preferito degli Stati Uniti ′′ da Harry. Ritiro Kellar.
Quando l’insetto magico morse il giovane Birch, il primo artista che vide sul palco, e quello che ammirò di più, fu lo stesso Thurston. Questo è successo nel 1912 quando ha scoperto che Thurston stava portando il suo ′′ Wonder Show of the Universe ′′ all’Hartman Theatre a Columbus. Birch ha deciso di guardare questo programma e quindi ha iniziato una lunga serie di negoziati con i suoi genitori. Incredibilmente, erano d’accordo e gli hanno permesso di viaggiare da solo in treno a 80 miglia da McConnelsville a nord fino a Zanesville e ad ovest fino a Columbus per vedere lo spettacolo. Birch aveva solo 10 anni…
Alla fine della scuola media, gli hanno offerto il loro primo contratto con Chautauqua per quattro giorni al Quimby Theatre a Zanesville. Si è presentato nella prima parte, facendo un numero silenzioso con vestiti orientali con la fronte calva e un codino sulla schiena. Per sua propria ammissione, si è comportato in silenzio perché non aveva abbastanza chiacchiere per accompagnare i trucchi che stava facendo. Il suo spettacolo ha incluso la comparsa di fiori, trasformando magicamente fazzoletti di seta rossi, bianchi e blu in una bandiera americana, la produzione e la scomparsa di animali, la lettura della mente ed effetti spiritualistici come ′′ Talking Skull ′′ e ′′ Rapping Hand “. ′′
Per la seconda metà della sua parata si è presentato con uno smoking. Anche se stavo parlando ora, ha ammesso più tardi nella vita che senza presenza sul palco o allenamento stava ′′ principalmente parlando a terra “.
Birch probabilmente ha frequentato l’università durante l’anno accademico 1919-1920, ma quando è finita, ha affrontato una scelta: continuare gli studi universitari il prossimo autunno o diventare un mago a tempo pieno. Come c’era da aspettarselo, Magic lo superò e nell’estate del 1920 lasciò l’università per scalare le piattaforme di Chautauqua in primavera e estate e gli scenari del Lyceum in autunno e inverno.
Nel 1924 ha attirato l’attenzione di Thurston, che era sempre alla ricerca di maghi di talento che si potesse ingannare per portare uno dei loro spettacoli. In agosto Thurston ha invitato Birch ad essere suo ospite e ad esibirsi nella sua proprietà. Intorno alle finestre della città i cartelli annunciavano ′′ Thurston presenta la betulla e la sua magia artistica “. Guardando il programma con Thurston c’erano Horace Goldin, Dante e Carl Rosini. Thurston era così incantato dallo spettacolo e dalla calorosa personalità di Birch, che ha proposto che Birch sottoscrivesse e promuovesse una delle sue unità Thurston, così come aveva fatto con Dante. Birch ha chiesto al suo patrigno, un avvocato, di controllare il contratto. La sua opinione era che fosse molto meglio per Thurston che per Birch. E così Birch rifiutò l’offerta di Thurston.
Nell’estate del 1929 Birch era pronto ad imbarcarsi durante un tour mondiale utilizzando Felix Blei come suo anticipatore (un dipendente che organizza e gestisce la pubblicità prima di una comparsa o un impegno con il datore di lavoro). Prima di farlo, ha dato diversi spettacoli di addio nella sua città natale di McConnelsville. Thurston era presente e dopo aver visto lo spettacolo di illusioni durante tutta la notte, ha fatto le seguenti osservazioni dal palco: ′′ Questa è la prima volta che vedo uno spettacolo di Magic dal fronte da quando ho visto Kellar per la prima volta, e solo ho parole di lodare lui e il suo lavoro e vederlo come l’unico uomo adatto a prendere il mio posto come il mago più importante degli Stati Uniti “. I report notiziosi hanno riferito che Thurston ha dichiarato: ′′ Un giorno, prima che passino molti anni , sarai immensamente orgoglioso del tuo giovane concittadino quando assume l’incarico che ora ricopro dopo trentacinque anni di duro lavoro “. Purtroppo i media hanno interpretato che questo significava che Thurston aveva annunciato il suo successore, cosa che sicuramente NON è successo . Alla fine Thurston convinse Birch che non si imbarcherà durante un tour mondiale, ma si concentrasse sul farsi un nome negli Stati Uniti e nel Canada.
Nel 1931 assunse un’adorabile giovane musicista di nome Mabel Sperry che accettò di accompagnarlo sulla strada facendo un interludio musicale sul suo xilofono e serviva anche come assistente sul palco. Si sono innamorati quasi immediatamente e si sono sposati in Messico lo stesso anno. Da allora, per i successivi quattro decenni, Mack e Mabel percorsero e tornarono a visitare tutti gli stati della nazione deliziando il pubblico con il loro programma.
Negli anni successivi furono onorati dalla ′′ Accademia delle arti e delle scienze magiche “, dalla ′′ Associazione dei collezionisti di Magia “, dall’Accademia di Magia e Scienze Affini di Cincinnati ′′ e da altre organizzazioni.
Il 6 maggio del 1985, all’età di 78 anni, Mabel morì di cancro e la sua famiglia diffusa e la comunità magica mondiale piansero. Alla fine Mack non ha potuto vivere da solo a Birchwood, la sua tenuta in cima alla collina, e si è trasferito in una casa di ritiro locale. Birch morì il 28 aprile 1992 e fu sepolto insieme alla sua amata moglie il 1 maggio 1992. Al suo funerale, l’organista suonò ′′ Nessun business come il mondo dello spettacolo ′′ e i dolenti Gli hanno dato una standing ovation…

Giuseppe De Vincenti

Prestigiatore ed esperto in Close Up Magic, in arte Vincent. Da oltre 30 anni e più nel mondo della magia, con diverse pubblicazioni e tour conferenze in Italia e all'estero. Perno portante dell'Università Magica Internazionale "Damaso Fernandez"

Articoli recenti

Categorie

Archivi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This